OBBLIGO DI DENUNCIA FISCALE PER LA VENDITA DI ALCOLICI

Esercizi di vendita di prodotti alcolici e reintroduzione dell'obbligo di denuncia fiscale. Chiarimenti.

Il  DECRETO-LEGGE 30 APRILE 2019, N. 34, convertito in LEGGE 28 GIUGNO 2019, N. 58, ha reintrodotto l’obbligo di effettuare la denuncia fiscale per la vendita e somministrazione di alcolici a carico degli esercizi pubblici, di quelli di intrattenimento pubblico, degli esercizi ricettivi e dei rifugi alpini , obbligo che era stato soppresso dalla legge per il mercato e la concorrenza n. 124 del 2017 in un'ottica di semplificazione.
 
In merito alla reintroduzione dell’obbligo di denuncia fiscale, l’Agenzia delle Dogane, Direzione Accise, Ufficio Accise sui prodotti energetici e alcolici ha emesso la Circolare del 20 settembre scorso (che si allega) e che fornisce alcuni indirizzi applicativi.
 
Si evidenzia  che la  circolare prevede che le attività di vendita di prodotti alcolici che avvengono nel corso di sagre, fiere, mostre ed eventi similari a carattere temporaneo e di breve durata NON sono soggette
all’obbligo di denuncia fiscale.

Ultimo aggiornamento: 27/09/19